Martha, memorie di una strega

“Dura e imponente come le Dolomiti. Dolce e fragile come i sentieri che tagliano l’altipiano dello Sciliar. Martha è lo specchio di una montagna antica fatta di tradizioni, di fiabe, di erbe profumate, di fatica e di solitudine. Nasce a Bolzano e cresce a Castelrotto, un delizioso e ordinato . . .
 > leggi

Due donne, due libri

Oggi vi regalo alcuni passaggi di due libri che ho “amato a prima vista” e che trovo lucidi e perfetti ora come non mai. Sulla creatività, sulla conivisione e sul perchè siamo qui. A me non hanno salvato la vita, ma quasi. “Spiegare la creatività è, prima ancora che impossibile, insensato, . . .
 > leggi